Addio coda alle casse | BeanStore Mobile rivoluziona il modo di fare acquisti

iPad fashion luxury Addio coda alle casse | BeanStore Mobile rivoluziona il modo di fare acquisti

Il modo di fare shopping è cambiato: da oggi è possibile fare acquisti in negozio senza dover effettuare code alle casse grazie a una nuova feature di BeanStore, soluzione per la gestione del back-office e front-office per il retail installata su device mobile (iPad, iPhone o anche iPod touch).

Il dispositivo mobile, nelle mani del commesso, è utilizzato per accompagnare il cliente durante tutte le fasi dello shopping in negozio, compresa quella del pagamento.

“Il funzionamento è semplice e immediato – spiega Andrea Preite, direttore Commerciale di Bizeta - : basta rivolgersi a uno dei punti vendita che hanno adottato BeanStore Mobile. L’addetto alla vendita, dotato di un dispositivo Apple, come l’iPad o l’iPhone, ma anche l’iPod Touch, seguirà passo dopo passo il cliente nella scelta dell’articolo che desidera acquistare”.

Collegando il device a un lettore di codici a barre, a una stampante mobile e a un lettore per carte di credito, con un semplice tocco, verificherà in tempo reale la disponibilità dell’articolo scelto (nel caso di un capo di abbigliamento la taglia e il colore, ad esempio) e, infine, supporterà il cliente nella fase di pagamento, accompagnandolo direttamente a una cassa preferenziale dove avrà già mandato in stampa uno scontrino non fiscale connesso al suo ordine, evitando, quindi, al cliente lunghe attese per il completamento dell’acquisto.

BeanStore è una soluzione in grado di integrarsi perfettamente con qualunque sistema gestionale già presente sul mercato e si adatta non solo al fashion retail, nella quale Xenesys è specialista, ma anche ad altre retail industry, come l’hospitality, l’ottica, le librerie, i negozi di elettrodomestici, bricolage e i negozi di telefonia.

“La soluzione BeanStore è l’ideale per la gestione del back-office (logistica e magazzino) e ora anche del front-office (processi di vendita) di ogni punto vendita – commenta Fabio Finetto, Amministratore Delegato allo sviluppo tecnico e commerciale di Xenesys – . In particolare, si adatta perfettamente alle boutique delle firme più prestigiose della moda (molte delle quali hanno già scelto BeanStore), dove il cliente ha necessità di essere supportato dall’addetto alla vendita nelle scelte e nelle modalità di acquisto, ma anche nei temporary store o in occasione di eventi, quando si registra una grande affluenza di pubblico in poche ore e la rapidità della vendita è determinante per il suo successo”.

“Si tratta di un’importante evoluzione della nostra offerta che vuole essere assolutamente completa per il mondo del fashion, in cui da sempre operiamo, e costantemente all’avanguardia – aggiunge Marco Iannucci, Presidente e Amministratore Delegato di Xenesys – . Inoltre, siamo felici di annunciare che, grazie all’acquisizione di Bizeta, che possiede i sorgenti di BeanStore e ne è distributore esclusivo per l’Italia, stiamo mettendo a punto una collaborazione a livello internazionale insieme a PCMS, software vendor anglo-americano di BeanStore, per portare le nostre competenze tecniche in tutto il mondo ”.




I commenti sono chiusi.