Le ultime novità dal Fashion & Luxury Forum 2013

luxury forum Le ultime novità dal Fashion & Luxury Forum 2013
Si è chiusa ieri l’edizione 2013 del Retail & GDO Forum, organizzato dall’Istituto Internazionale di Ricerca. Due giornate di convegni e workshop su sistemi, soluzioni e tecnologie per il punto vendita e la grande distribuzione organizzata. Continua a leggere




La shopping experience è sempre più social | le novità dal Forum Retail 2012

Schermata 2012 11 29 a 16.21.29 La shopping experience è sempre più social | le novità dal Forum Retail 2012 Si è conclusa ieri l’edizione 2012 del Forum Retail & GDO, organizzato dall’Istituto Internazionale di Ricerca, dopo due intense giornate di convegni e workshop su sistemi di pagamento e mobile payment, CRM e loyalty, RFID e soluzioni per la gestione dello store in the cloud. Continua a leggere




Forum Retail & GDO 2012 | parleremo di social media, mobile e business intelligence

Forum Forum Retail & GDO 2012 | parleremo di social media, mobile e business intelligence
Tutto pronto la dodicesima edizione del Forum Retail & GDO, la più importante fiera italiana dedicata alle tecnologie per il punto vendita, i beni di largo consumo e la grande distribuzione organizzata.  Continua a leggere




GShop | il punto vendita diventa più intelligente

Lo sappiamo bene: il modo di fare shopping è cambiato. La ricerca all’affare sui canali virtuali online e mobile è già parte integrante del modo di acquistare del consumatore moderno, che chiede al punto vendita di avere un’esperienza di shopping completa e piacevole, grazie a una maggiore integrazione dei canali fisici e virtuali. Nel retail di oggi non solo videowall e touch screen interfacciati con i social media per inviare giudizi e recensioni in tempo reale, ma anche wifi gratuito nei negozi, portali personalizzati e shopping sempre più collaborativo, con la possibilità per i consumatori di condividere opinioni con amici e familiari, ma anche di partecipare insieme e in real time al processo d’acquisto.

 

Per i retailer, di conseguenza, cambia il modo di gestire il punto vendita: se da una parte bisogna capire come l’esperienza in store possa integrarsi con i device dei clienti, dall’altra occorre adottare strumenti e software sempre più evoluti e intelligenti, per agevolare i processi di vendita e ottimizzare le risorse del punto vendita, in tempi rapidi e performanti.

 

Sul mercato esistono già soluzioni e tecnologie che permettono ai clienti di evitare la coda alla cassa, accompagnandoli in tutte le fasi dello shopping in negozio, mentre altre consentono di gestire e controllare l’intera attività commerciale, attraverso cruscotti che forniscono report e analisi continuamente aggiornate per addetti alle vendite e managament. Una delle soluzioni che oggi meglio si adatta alle esigenze di versatilità ed efficenza dei retail è Maxima GShop Retail System. Sviluppato da Maxima, azienda IT di Padova, è una suite di software specifica e completa per la gestione aziendale e il controllo delle attività di vendita al dettaglio, nonchè di loyalty marketing per varie tipologie di negozi, ideale sopratutto per quelli di abbigliamento e calzature, accessori, articoli sportivi, intimo, cartolibrerie, giocattoli, profumerie e articoli per la casa.

 

Perché GShop

 

La scalabilità della soluzione e la duttilità del sistema fanno di GShop una suite adatta sia per i piccoli imprenditori (negozianti privati con due o più punti vendita) sia per le catene in franchising e i punti vendita di aziende con posizionamenti di mercato di fascia alta. Un’interfaccia semplice e intuitiva (user friendly), un software completo (CRM, ERP, Business Intelligence, mobile, ecommerce, ecc.), un sistema affidabile multilingue e multiutente, la possibilità di gestire inventari (anche a negozio aperto), verificare giacenze e assistere i clienti durante la vendita con un palmare multifunzione (dotato anche di lettore barcode e RFID), che può operare anche offline, e un’assistenza dedicata e continua sono i tratti distintivi di una soluzione che conta oltre 2000 installazione in Italia e all’estero.

 

Le caratteristiche principali

 

  • Ottimizza le vendite e massimizza i profitti: un vero e proprio CRM, in grado di segmentare e profilare la clientela rilevando le tendenze, le preferenze, la presenze, le fasce orarie di afflusso nei punti vendita e il flusso nella visione delle vetrine dei negozi (età, sesso, tempo, punto d’interesse). Infine, è possibile gestire la fidelizzazione della clientela con schede personalizzate per piani di marketing ad hoc (newsletter, invio di sms o mms promozionali, di campagne QR code e couponing).
  • Velocizza e rende fluida la gestione quotidiana delle operazioni di vendita, fornendo ulteriori informazioni utili e veritiere sulla disponibilità della merce (giacenze a magazzino, ordini in corso, stoccaggio, presenza merci in altri punti vendita, ecc.).
  • Fornisce informazioni dettagliate sulle chiusure di cassa (estratti via sms, mms o mail), info sui metodi di pagamento utilizzati, andamento delle vendite, indici di rotazione, giacenze, inventario fisico, redditività e marginalità produttiva e presenze dei commessi. Inoltre, sincronizzazione con ERP e tool di business intelligence.

La costruzione di una profonda relazione stabile e duratura con i clienti, basata sulla qualità della loro esperienza in store, costituisce oggi un asset di massimo valore per i retailer, anche in chiave di competitività e posizionamento. E la possibilità di diminuire il tempo di acquisto e di pagamento, evitando così di perdere vendite, è centrale per operare con successo in mercati ad alta densità e iper competitivi come il fashion, il food e la GDO.

 

Giovanni Cuccuini | Public Relations Specialist




Xenesys acquisisce il controllo di Maxima, specialista in soluzioni retail mobile

Maxima Xenesys acquisisce il controllo di Maxima, specialista in soluzioni retail mobile

Abbiamo acquisito il 51 per cento delle quote di Maxima S.r.l., azienda di Limena (Padova), proprietaria di GShop Retail System, prodotto specializzato nella gestione delle catene di negozi di media dimensione.

L’accordo, siglato ieri, consentirà a Xenesys di ampliare ulteriormente la propria offerta dedicata al fashion, offrendo una soluzione completa per la gestione e il controllo dell’attività commerciale e della vendita al dettaglio.

A poco più di un mese dall’acquisizione Irpe, l’acquisizione di Maxima da parte di Xenesys significa un nuovo importante traguardo sul piano strategico e commerciale: nel 2011 raggiungeremo un fatturato superiore ai 20 milioni di euro.

“G-Shop Retail System di Maxima, la soluzione studiata per il retail, dedicata alla gestione e al controllo dell’attività commerciale e della vendita al dettaglio, è un prodotto interessante e di primaria importanza per Xenesys che da anni è specializzata nel settore fashion – commenta Fabio Finetto, Amministratore Delegato allo sviluppo commerciale e tecnico di Xenesys – La nuova acquisizione aumenta e completa la nostra offerta dedicata a questo settore: da oggi intendiamo non solo rivolgere il prodotto ai clienti fashion di fascia media, che costituiscono una quota importante del parco clienti di Xenesys, ma di innalzarlo di livello per proporlo anche quelli di fascia medio-alta. Il nostro obiettivo è diventare uno dei principali riferimenti nell’intero settore fashion e questa operazione è un ulteriore passo in questa direzione”.

Marco Iannucci, Presidente e Amministratore Delegato di Xenesys, sottolinea l’importanza strategica della nuova operazione. “L’accordo con Maxima è solo un’altra tappa della crescita di Xenesys, che avviene anche attraverso l’acquisizione di realtà dinamiche e specializzate, coerenti con le strategie corporate e con il core business della società. – spiega Iannucci – Oltre ad aver aumentato la presenza territoriale, assicurandosi un presidio stabile anche in Veneto, con G-Shop Retail System Xenesys da oggi è in grado di proporre il suo primo prodotto, studiato e realizzato per il retail”.